[rabbia e tristezza]

Tempi che furono, avevo un blog dedicato alla lingua ungherese: magiarie.splinder.com. Quando non c’era più, alcune traduzioni e i miei appunti di grammatica (e dietro ci sono quasi 20 anni di insegnamento e condivisione gratuita con i miei studenti, mai costretti ad acquistare il “manuale” che avrei potuto stampare e mettere in commercio) mi hanno seguita sul blog (ormai defunto insieme al resto) marosi.splinder.com. Poi non li ho più messi in rete.

L’altro giorno, cercando tutt’altra cosa, mi sono imbattuta in questi pdf – Piccolo sussidio per l’apprendimento e Compendio elementare di grammatica ungherese -, caricati su un portale di condivisione non del tutto gratuito, ovviamente senza il mio consenso (non l’avrei mai e poi mai dato).

Chiunque avesse interesse per i miei appunti di grammatica ungherese, me li può chiedere scrivendomi all’indirizzo mail amaliazingara et gmail punto com. Oltre ad avere quello che serve senza l’apertura di qualsivoglia account, contribuirebbe alla “giusta causa” di combattere l’imbarbarimento della rete.

Annunci