[voce del verbo vacare]

Un mare che non abbia colore di occhi, un mare senza nome di battesimo di sangue amaro, una pineta in costa nel mio silenzio dove possa nutrirsi la cinciallegra.