[il racconto di Nichi]

«Sul rischio che un populismo emozionale “di sinistra” non faccia che proseguire a carte invertite quello berlusconiano c’è già una letteratura. Non per caso Vendola quella relazione la stabilisce fra popolo e politica, non tra popolo e leader: la differenza sta qui.»


Ida Dominnijanni
su il manifesto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...