[princìpi e linguaggio]

“Essere pensante è colui che si serve del linguaggio. Negli esseri che si servono del linguaggio, oggi, scadute le religioni che in qualche modo avevano retto finora l’insieme dei princìpi chiamati morali, rimane tuttavia un lembo, un cencio, una possibilità di principio morale, che è l’uso corretto del linguaggio”.
Così Juan Rodolfo Wilcock, in Lingua e morale, uno degli interventi raccolti ne Il reato di scrivere (Adelphi) []
Annunci

Un pensiero su “[princìpi e linguaggio]

  1. «Per arrivare in qualche luogo

    bisogna trovare un passaggio

    e non fa niente se scesi dalla vettura

    si scopre che questa era un miraggio.»

     
    J. R. Wilcock, Vivere è percorrere il mondo, in Luoghi comuni

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...