La vita, non il mondo

«Quanto conta per gli altri ciò che conta per me? Non posso fare a meno di chiedermelo […] Che valore hanno le cose che ci capitano?»
Tiziano Scarpa, La vita, non il mondo

“Sui media, il contributo che i singoli individui propongono alla comunità è quasi sempre un commento ai fatti raccontati dai media stessi. È ciò che nel titolo di questo libro ho chiamato «mondo»” – dice ancora Scarpa.
Quando avrò letto i racconti magari capirò di più della distinzione vita/mondo. Del come e, soprattutto, del dove avvenga la mutazione, l’importanza. Del processo sulla membrana della cellula-io. Di quello che mi fa membro. Insieme di parti e parte dell’insieme.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...