Andare, tornare

A che “terra” pensa, pensando alla morte, una persona che ha passato gran parte della sua vita in un paese che non è quello dove è nata e cresciuta? Questo mi è stato domandato. Perché Ulisse, dopo le avventure, ritorna in patria.
Pochi giorni fa ero seduta sul bordo di cemento della tomba di mia nonna, a guardare la terra ancora fresca sopra mia madre. E mi sentivo una che si è seduta lì per un attimo, di passaggio.
Me ne sarei andata, sarei tornata. Verbi relativi di movimento.
(Incontri di OraSesta, 10 maggio 2007)
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...